lunedì, Ottobre 3, 2022

Red Bull Levels: Elden Ring un epico streaming in collaborazione con BANDAI NAMCO

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Red Bull Levels, la serie che svela il dietro le quinte dello sviluppo dei videogiochi, ospiterà un evento live il 19 febbraio durante il quale alcuni membri chiave del team di BANDAI NAMCO, accompagnati da diversi content creator, riveleranno come è venuto alla luce uno dei giochi più attesi dell’anno. Questo memorabile streaming sarà condotto da Aofie Wilson e vi parteciperanno content creator di calibro internazionale, come Bimon, Chusommontero, Elajiaz, TonTon e l’italiano Sabaku No Maiku, in attesa del lancio del titolo previsto il 25 febbraio. 

Red Bull Levels: Elden Ring inizierà alle 16.00 del 19 febbraio, regalando ai fan l’opportunità unica di ascoltare la storia dello sviluppo del videogioco, dettagli esclusivi e dritte sul gameplay, accompagnata dal piacere di guardare i propri content creator preferiti giocare in modalità single player, co-op e multiplayer. Ogni creator avrà il tempo di provare e padroneggiare la classe scelta. I fan potranno godersi un gameplay esteso del titolo prima del lancio, ma anche ascoltare in diretta i commenti dei professionisti dietro allo sviluppo del videogioco. 

Oltre all’approfondimento sulle classi, durante lo streaming sarà analizzata la lore: il team svelerà nei dettagli com’è stato collaborare con il leggendario autore di fantasy George R. R. Martin per la creazione di un mondo ricco di storie e racconti coinvolgenti. I content creator inoltre proveranno le caratteristiche del multiplayer, addentrandosi in Limgrave in cooperativa – suddivisi in team di due e tre persone – e testeranno anche il sistema PvP di Elden Ring. 

Red Bull Levels è una serie che esplora i videogiochi dalla prospettiva del team di sviluppo, che condivide i dietro le quinte del proprio lavoro, raccontando come il gioco è cresciuto a partire da un’idea sulla tavola da disegno fino ad arrivare a milioni di persone.  Dopo aver parlato con gli ideatori di diversi titoli AAA e Indie, Red Bull Levels ora esplora l’Interregno, mentre il team di BANDAI NAMCO porta gli spettatori a scoprire la storia della nascita di Elden Ring.

Ad accompagnare il live streaming principale, che sarà live sul canale Twitch e YouTube di Red Bull Gaming, Red Bull Levels: Elden Ring ha coinvolto anche alcuni co-streamer che mostreranno l’evento al proprio pubblico. Ulteriori dettagli saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

Il 19 febbraio a partire dalle 16.00 Red Bull Levels: Elden Ring rivelerà in live streaming immagini esclusive e l’ultima versione del videogioco.

Lo show sarà condotto da Aofie Wilson, con la partecipazione di content creator come Sabaku No Maiku, Bimon, Chusommontero, Elajiaz e TonTon che proveranno il gioco. 

Red Bull Levels: Elden Ring approfondirà le classi, la lore del videogioco, mostrerà le modalità multiplayer co-op e PvP e il tutto sarà commentato dal team dietro la creazione del titolo. 

L’evento sarà trasmesso simultaneamente anche da alcuni streamer di calibro internazionale, che saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

////

Prima di andare via ti suggeriamo di dare un'occhiata al nostro articolo (sempre in aggiornamento) su I migliori libri sul Metaverso

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

Red Bull Levels: Elden Ring un epico streaming in collaborazione con BANDAI NAMCO

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Red Bull Levels, la serie che svela il dietro le quinte dello sviluppo dei videogiochi, ospiterà un evento live il 19 febbraio durante il quale alcuni membri chiave del team di BANDAI NAMCO, accompagnati da diversi content creator, riveleranno come è venuto alla luce uno dei giochi più attesi dell’anno. Questo memorabile streaming sarà condotto da Aofie Wilson e vi parteciperanno content creator di calibro internazionale, come Bimon, Chusommontero, Elajiaz, TonTon e l’italiano Sabaku No Maiku, in attesa del lancio del titolo previsto il 25 febbraio. 

Red Bull Levels: Elden Ring inizierà alle 16.00 del 19 febbraio, regalando ai fan l’opportunità unica di ascoltare la storia dello sviluppo del videogioco, dettagli esclusivi e dritte sul gameplay, accompagnata dal piacere di guardare i propri content creator preferiti giocare in modalità single player, co-op e multiplayer. Ogni creator avrà il tempo di provare e padroneggiare la classe scelta. I fan potranno godersi un gameplay esteso del titolo prima del lancio, ma anche ascoltare in diretta i commenti dei professionisti dietro allo sviluppo del videogioco. 

Oltre all’approfondimento sulle classi, durante lo streaming sarà analizzata la lore: il team svelerà nei dettagli com’è stato collaborare con il leggendario autore di fantasy George R. R. Martin per la creazione di un mondo ricco di storie e racconti coinvolgenti. I content creator inoltre proveranno le caratteristiche del multiplayer, addentrandosi in Limgrave in cooperativa – suddivisi in team di due e tre persone – e testeranno anche il sistema PvP di Elden Ring. 

Red Bull Levels è una serie che esplora i videogiochi dalla prospettiva del team di sviluppo, che condivide i dietro le quinte del proprio lavoro, raccontando come il gioco è cresciuto a partire da un’idea sulla tavola da disegno fino ad arrivare a milioni di persone.  Dopo aver parlato con gli ideatori di diversi titoli AAA e Indie, Red Bull Levels ora esplora l’Interregno, mentre il team di BANDAI NAMCO porta gli spettatori a scoprire la storia della nascita di Elden Ring.

Ad accompagnare il live streaming principale, che sarà live sul canale Twitch e YouTube di Red Bull Gaming, Red Bull Levels: Elden Ring ha coinvolto anche alcuni co-streamer che mostreranno l’evento al proprio pubblico. Ulteriori dettagli saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

Il 19 febbraio a partire dalle 16.00 Red Bull Levels: Elden Ring rivelerà in live streaming immagini esclusive e l’ultima versione del videogioco.

Lo show sarà condotto da Aofie Wilson, con la partecipazione di content creator come Sabaku No Maiku, Bimon, Chusommontero, Elajiaz e TonTon che proveranno il gioco. 

Red Bull Levels: Elden Ring approfondirà le classi, la lore del videogioco, mostrerà le modalità multiplayer co-op e PvP e il tutto sarà commentato dal team dietro la creazione del titolo. 

L’evento sarà trasmesso simultaneamente anche da alcuni streamer di calibro internazionale, che saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

Red Bull Levels: Elden Ring un epico streaming in collaborazione con BANDAI NAMCO

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Red Bull Levels, la serie che svela il dietro le quinte dello sviluppo dei videogiochi, ospiterà un evento live il 19 febbraio durante il quale alcuni membri chiave del team di BANDAI NAMCO, accompagnati da diversi content creator, riveleranno come è venuto alla luce uno dei giochi più attesi dell’anno. Questo memorabile streaming sarà condotto da Aofie Wilson e vi parteciperanno content creator di calibro internazionale, come Bimon, Chusommontero, Elajiaz, TonTon e l’italiano Sabaku No Maiku, in attesa del lancio del titolo previsto il 25 febbraio. 

Red Bull Levels: Elden Ring inizierà alle 16.00 del 19 febbraio, regalando ai fan l’opportunità unica di ascoltare la storia dello sviluppo del videogioco, dettagli esclusivi e dritte sul gameplay, accompagnata dal piacere di guardare i propri content creator preferiti giocare in modalità single player, co-op e multiplayer. Ogni creator avrà il tempo di provare e padroneggiare la classe scelta. I fan potranno godersi un gameplay esteso del titolo prima del lancio, ma anche ascoltare in diretta i commenti dei professionisti dietro allo sviluppo del videogioco. 

Oltre all’approfondimento sulle classi, durante lo streaming sarà analizzata la lore: il team svelerà nei dettagli com’è stato collaborare con il leggendario autore di fantasy George R. R. Martin per la creazione di un mondo ricco di storie e racconti coinvolgenti. I content creator inoltre proveranno le caratteristiche del multiplayer, addentrandosi in Limgrave in cooperativa – suddivisi in team di due e tre persone – e testeranno anche il sistema PvP di Elden Ring. 

Red Bull Levels è una serie che esplora i videogiochi dalla prospettiva del team di sviluppo, che condivide i dietro le quinte del proprio lavoro, raccontando come il gioco è cresciuto a partire da un’idea sulla tavola da disegno fino ad arrivare a milioni di persone.  Dopo aver parlato con gli ideatori di diversi titoli AAA e Indie, Red Bull Levels ora esplora l’Interregno, mentre il team di BANDAI NAMCO porta gli spettatori a scoprire la storia della nascita di Elden Ring.

Ad accompagnare il live streaming principale, che sarà live sul canale Twitch e YouTube di Red Bull Gaming, Red Bull Levels: Elden Ring ha coinvolto anche alcuni co-streamer che mostreranno l’evento al proprio pubblico. Ulteriori dettagli saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

Il 19 febbraio a partire dalle 16.00 Red Bull Levels: Elden Ring rivelerà in live streaming immagini esclusive e l’ultima versione del videogioco.

Lo show sarà condotto da Aofie Wilson, con la partecipazione di content creator come Sabaku No Maiku, Bimon, Chusommontero, Elajiaz e TonTon che proveranno il gioco. 

Red Bull Levels: Elden Ring approfondirà le classi, la lore del videogioco, mostrerà le modalità multiplayer co-op e PvP e il tutto sarà commentato dal team dietro la creazione del titolo. 

L’evento sarà trasmesso simultaneamente anche da alcuni streamer di calibro internazionale, che saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

Red Bull Levels: Elden Ring un epico streaming in collaborazione con BANDAI NAMCO

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

Red Bull Levels, la serie che svela il dietro le quinte dello sviluppo dei videogiochi, ospiterà un evento live il 19 febbraio durante il quale alcuni membri chiave del team di BANDAI NAMCO, accompagnati da diversi content creator, riveleranno come è venuto alla luce uno dei giochi più attesi dell’anno. Questo memorabile streaming sarà condotto da Aofie Wilson e vi parteciperanno content creator di calibro internazionale, come Bimon, Chusommontero, Elajiaz, TonTon e l’italiano Sabaku No Maiku, in attesa del lancio del titolo previsto il 25 febbraio. 

Red Bull Levels: Elden Ring inizierà alle 16.00 del 19 febbraio, regalando ai fan l’opportunità unica di ascoltare la storia dello sviluppo del videogioco, dettagli esclusivi e dritte sul gameplay, accompagnata dal piacere di guardare i propri content creator preferiti giocare in modalità single player, co-op e multiplayer. Ogni creator avrà il tempo di provare e padroneggiare la classe scelta. I fan potranno godersi un gameplay esteso del titolo prima del lancio, ma anche ascoltare in diretta i commenti dei professionisti dietro allo sviluppo del videogioco. 

Oltre all’approfondimento sulle classi, durante lo streaming sarà analizzata la lore: il team svelerà nei dettagli com’è stato collaborare con il leggendario autore di fantasy George R. R. Martin per la creazione di un mondo ricco di storie e racconti coinvolgenti. I content creator inoltre proveranno le caratteristiche del multiplayer, addentrandosi in Limgrave in cooperativa – suddivisi in team di due e tre persone – e testeranno anche il sistema PvP di Elden Ring. 

Red Bull Levels è una serie che esplora i videogiochi dalla prospettiva del team di sviluppo, che condivide i dietro le quinte del proprio lavoro, raccontando come il gioco è cresciuto a partire da un’idea sulla tavola da disegno fino ad arrivare a milioni di persone.  Dopo aver parlato con gli ideatori di diversi titoli AAA e Indie, Red Bull Levels ora esplora l’Interregno, mentre il team di BANDAI NAMCO porta gli spettatori a scoprire la storia della nascita di Elden Ring.

Ad accompagnare il live streaming principale, che sarà live sul canale Twitch e YouTube di Red Bull Gaming, Red Bull Levels: Elden Ring ha coinvolto anche alcuni co-streamer che mostreranno l’evento al proprio pubblico. Ulteriori dettagli saranno rivelati sui social di Red Bull Gaming il 15 febbraio.

Il 19 febbraio a partire dalle 16.00 Red Bull Levels: Elden Ring rivelerà in live streaming immagini esclusive e l’ultima versione del videogioco.

Lo show sarà condotto da Aofie Wilson, con la pa