martedì, Novembre 29, 2022

I VIDEOGIOCHI CHE COMBATTONO LO STRESS SONO LA NUOVA FRONTIERA DEL GAMING?

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Come “Slow Food” ha conquistato migliaia di persone, nel settore videogame si sta lentamente affermando un movimento che non sarebbe troppo azzardato definire “slow gaming”: a impazzare tra gli appassionati sono i videogiochi che emulano una vita reale all’insegna della tranquillità e della spensieratezza.

Dopo il successo di Animal Crossing: New Horizons, atterrato perfino nell’università italana di Macerata, Harvest Moon: One World è il nuovo esponente del gaming rilassante.

Tanti sono i movimenti e le iniziative nati in risposta allo stile di vita frenetico che caratterizza ormai la maggioranza della popolazione. Il cosiddetto “slow living”, filosofia di vita che promuove un approccio più lento alla quotidianità, viene abbracciato da sempre più persone nelle sue diverse e molteplici declinazioni. Anche il mercato del gaming, sebbene i videogiochi possano sembrare un’attività molto distante dai dettami che caratterizzano i movimenti slow, sembra si stia gradualmente avvicinando a questo modo di vivere: è infatti sempre più frequente che i videogiocatori scelgano di godere delle proprie passioni con esperienze tranquille e rilassate.

A dimostrarlo è il successo planetario di titoli come Animal Crossing: New Horizons, il simulatore di vita di Nintendo che ha conquistato milioni di persone in tutto il mondo, diventando un vero e proprio fenomeno di costume e un’icona di quello che si potrebbe definire slow gaming. Da oggi, i possessori di Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite* potranno contare anche su Harvest Moon: One World, un videogame che, con i suoi ritmi calmi e pacati, permetterà loro di vivere una nuova vita rurale quando e dove vogliono.

In Harvest Moon: One World, i giocatori verranno trasportati in un mondo tutto da scoprire e ricco di avventure. Un mondo in cui, però, la biodiversità è minacciata dai suoi abitanti, che hanno nel tempo perso il rispetto per la natura, facendo così inaridire la terra. L’obiettivo dei giocatori sarà proprio quello di ristabilire la prosperità dell’ecosistema, tuffandosi nella vita agricola e gestendo la propria fattoria personale.

Gli agricoltori in erba potranno partire per un viaggio attraverso cinque regioni collegate tra loro, ognuna con clima, flora e fauna diversi: l’obiettivo sarà quello di trovare e piantare nuove specie di semi, per dar vita a differenti coltivazioni. La fattoria potrà inoltre seguirli ovunque vadano: basterà impacchettarla e portarla con sé ovunque, così da arricchirla ed espanderla prendendo ispirazione dagli abitanti del luogo. Ma non solo, perché nel proprio viaggio i giocatori potranno anche trovare l’amicizia e l’amore, convolando addirittura a nozze e creando la propria famiglia dei sogni.

Harvest Moon: One World è pronto a trasportare i giocatori in un’avventura all’insegna dell’agricoltura e del relax dal 5 marzo su Nintendo Switch.

////

Prima di andare via ti suggeriamo di dare un'occhiata al nostro articolo (sempre in aggiornamento) su I migliori libri sul Metaverso

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

I VIDEOGIOCHI CHE COMBATTONO LO STRESS SONO LA NUOVA FRONTIERA DEL GAMING?

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Come “Slow Food” ha conquistato migliaia di persone, nel settore videogame si sta lentamente affermando un movimento che non sarebbe troppo azzardato definire “slow gaming”: a impazzare tra gli appassionati sono i videogiochi che emulano una vita reale all’insegna della tranquillità e della spensieratezza.

Dopo il successo di Animal Crossing: New Horizons, atterrato perfino nell’università italana di Macerata, Harvest Moon: One World è il nuovo esponente del gaming rilassante.

Tanti sono i movimenti e le iniziative nati in risposta allo stile di vita frenetico che caratterizza ormai la maggioranza della popolazione. Il cosiddetto “slow living”, filosofia di vita che promuove un approccio più lento alla quotidianità, viene abbracciato da sempre più persone nelle sue diverse e molteplici declinazioni. Anche il mercato del gaming, sebbene i videogiochi possano sembrare un’attività molto distante dai dettami che caratterizzano i movimenti slow, sembra si stia gradualmente avvicinando a questo modo di vivere: è infatti sempre più frequente che i videogiocatori scelgano di godere delle proprie passioni con esperienze tranquille e rilassate.

A dimostrarlo è il successo planetario di titoli come Animal Crossing: New Horizons, il simulatore di vita di Nintendo che ha conquistato milioni di persone in tutto il mondo, diventando un vero e proprio fenomeno di costume e un’icona di quello che si potrebbe definire slow gaming. Da oggi, i possessori di Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite* potranno contare anche su Harvest Moon: One World, un videogame che, con i suoi ritmi calmi e pacati, permetterà loro di vivere una nuova vita rurale quando e dove vogliono.

In Harvest Moon: One World, i giocatori verranno trasportati in un mondo tutto da scoprire e ricco di avventure. Un mondo in cui, però, la biodiversità è minacciata dai suoi abitanti, che hanno nel tempo perso il rispetto per la natura, facendo così inaridire la terra. L’obiettivo dei giocatori sarà proprio quello di ristabilire la prosperità dell’ecosistema, tuffandosi nella vita agricola e gestendo la propria fattoria personale.

Gli agricoltori in erba potranno partire per un viaggio attraverso cinque regioni collegate tra loro, ognuna con clima, flora e fauna diversi: l’obiettivo sarà quello di trovare e piantare nuove specie di semi, per dar vita a differenti coltivazioni. La fattoria potrà inoltre seguirli ovunque vadano: basterà impacchettarla e portarla con sé ovunque, così da arricchirla ed espanderla prendendo ispirazione dagli abitanti del luogo. Ma non solo, perché nel proprio viaggio i giocatori potranno anche trovare l’amicizia e l’amore, convolando addirittura a nozze e creando la propria famiglia dei sogni.

Harvest Moon: One World è pronto a trasportare i giocatori in un’avventura all’insegna dell’agricoltura e del relax dal 5 marzo su Nintendo Switch.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

I VIDEOGIOCHI CHE COMBATTONO LO STRESS SONO LA NUOVA FRONTIERA DEL GAMING?

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Come “Slow Food” ha conquistato migliaia di persone, nel settore videogame si sta lentamente affermando un movimento che non sarebbe troppo azzardato definire “slow gaming”: a impazzare tra gli appassionati sono i videogiochi che emulano una vita reale all’insegna della tranquillità e della spensieratezza.

Dopo il successo di Animal Crossing: New Horizons, atterrato perfino nell’università italana di Macerata, Harvest Moon: One World è il nuovo esponente del gaming rilassante.

Tanti sono i movimenti e le iniziative nati in risposta allo stile di vita frenetico che caratterizza ormai la maggioranza della popolazione. Il cosiddetto “slow living”, filosofia di vita che promuove un approccio più lento alla quotidianità, viene abbracciato da sempre più persone nelle sue diverse e molteplici declinazioni. Anche il mercato del gaming, sebbene i videogiochi possano sembrare un’attività molto distante dai dettami che caratterizzano i movimenti slow, sembra si stia gradualmente avvicinando a questo modo di vivere: è infatti sempre più frequente che i videogiocatori scelgano di godere delle proprie passioni con esperienze tranquille e rilassate.

A dimostrarlo è il successo planetario di titoli come Animal Crossing: New Horizons, il simulatore di vita di Nintendo che ha conquistato milioni di persone in tutto il mondo, diventando un vero e proprio fenomeno di costume e un’icona di quello che si potrebbe definire slow gaming. Da oggi, i possessori di Nintendo Switch e Nintendo Switch Lite* potranno contare anche su Harvest Moon: One World, un videogame che, con i suoi ritmi calmi e pacati, permetterà loro di vivere una nuova vita rurale quando e dove vogliono.

In Harvest Moon: One World, i giocatori verranno trasportati in un mondo tutto da scoprire e ricco di avventure. Un mondo in cui, però, la biodiversità è minacciata dai suoi abitanti, che hanno nel tempo perso il rispetto per la natura, facendo così inaridire la terra. L’obiettivo dei giocatori sarà proprio quello di ristabilire la prosperità dell’ecosistema, tuffandosi nella vita agricola e gestendo la propria fattoria personale.

Gli agricoltori in erba potranno partire per un viaggio attraverso cinque regioni collegate tra loro, ognuna con clima, flora e fauna diversi: l’obiettivo sarà quello di trovare e piantare nuove specie di semi, per dar vita a differenti coltivazioni. La fattoria potrà inoltre seguirli ovunque vadano: basterà impacchettarla e portarla con sé ovunque, così da arricchirla ed espanderla prendendo ispirazione dagli abitanti del luogo. Ma non solo, perché nel proprio viaggio i giocatori potranno anche trovare l’amicizia e l’amore, convolando addirittura a nozze e creando la propria famiglia dei sogni.

Harvest Moon: One World è pronto a trasportare i giocatori in un’avventura all’insegna dell’agricoltura e del relax dal 5 marzo su Nintendo Switch.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

I VIDEOGIOCHI CHE COMBATTONO LO STRESS SONO LA NUOVA FRONTIERA DEL GAMING?

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.