domenica, Agosto 1, 2021

CaixaBank seleziona Ghostwriter AI per comprendere le esigenze dei clienti.

CaixaBank e il Consiglio Europeo dell’Innovazione (EIC) uniscono le forze per accelerare l’innovazione nel settore finanziario e per rispondere alle principali sfide ed esigenze attuali.

You Are My Guide aiuta le aziende a conoscere i loro clienti trasformando i dati conversazionali in valore e imparando continuamente e ottimizzando ogni interazione con i clienti.

Ghostwriter AI, il motore di intelligenza artificiale proprietario della You Are My Guide, filtra le informazioni di terzi qualificando e arricchendo i dati interni dell’azienda, aiutando a prevedere bisogni e comportamenti.

Ghostwriter AI ha affrontato un percorso di selezione duro ma necessario. Le esigenze di una banca di rilevanza internazionale, con oltre due milioni di clienti, ha bisogno di certezze.

Dalle 5.000 aziende iniziali, 24 sono state selezionate nella prima fase e 11 sono state infine esaminate dai dirigenti di CaixaBank. Negli ultimi mesi, le aziende hanno presentato i loro prodotti e servizi, la tecnologia con cui lavorano e hanno definito il pilota che svilupperanno nei prossimi mesi. Si sono tenute più di 80 sessioni di lavoro.

Alla base del progetto il sistema di data enrichment e la tecnologia di Elaborazione del Linguaggio Naturale (NLP) di Ghostwriter AI, frutto di oltre 7 anni di attività nell’Intelligenza Artificiale per le aziende.

L’obiettivo è quello di migliorare i legami tra l’ecosistema imprenditoriale e la banca, e sviluppare insieme progetti innovativi che rispondano alle nuove esigenze della società e alle sfide attuali.

“Aiuteremo CaixaBank ad essere vicina alle persone” ha dichiarato Ester Liquori, CEO di You Are My Guide, “saremo lo strumento con cui una delle principali banche europee creerà una migliore relazione e servizi basati sulle esigenze dei suoi clienti.”

“Essere tra le aziende selezionate è un motivo di orgoglio per noi e un riconoscimento per il nostro lavoro. Saremo parte del processo di innovazione di CaixaBank in un vero e proprio percorso di co-creazione vestito sulle esigenze della banca.”

Related Articles

Latest Articles