martedì, Agosto 16, 2022

AVATAR GIN:IL PRIMO GIN SARTORIALE ASSOCIATO AGLI NFT

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Buzzoole, martech company specializzata in tecnologie e servizi per l’Influencer Marketing, ha deciso di varcare le frontiere del metaverso, presentando il progetto Avatar Gin“, il primo gin sartoriale in edizione limitata associato univocamente ad un NFT (Non Fungible Token), ovvero un’immagine digitale unica, certificata e non sostituibile.

Ognuna delle cento bottiglie di Avatar Gin, infatti, oltre ad avere una ricetta inedita, è associata univocamente a un’immagine da collezione coniata sulla blockchain.

Gli NFT, acronimo di Non Fungible Token, sono un nuovo modo di dare valore ad oggetti fisici e digitali, usando la tecnologia blockchain. L’NFT, di fatto, associa ad un’opera una certificazione della sua origine e della sua proprietà, senza bisogno di un ente certificatore terzo. Vengono definiti non fungibili perché sono unici e non possono essere sostituiti, ma possono essere trasferiti gratuitamente o venduti.

Questi “token” rappresentano una nuova fonte di reddito per i creator e in futuro potrebbero trasformarsi nel biglietto di accesso alla community esclusiva del creator.

Dopo aver scansionato il QR Code posto sull’etichetta della bottiglia fisica, dunque, si potrà richiedere l’NFT corrispondente da collezione, realizzato digitalmente in collaborazione con OpenRegister.io. Tutti gli NFT degli Avatar Gin sono visibili sul profilo OpenSea di Buzzoole all’indirizzo OpenSea.io/Buzzoole.

“Con Avatar Gin abbiamo iniziato ad esplorare un territorio di confine tra virtuale e reale, tra collezionismo e crypto. Si tratta di un progetto che nasce da una mia passione per il Gin, che condivido sull’account Instagram @50shadesofginunita alla costante necessità di innovazione che contraddistingue Buzzoole – commenta Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole e selezionatore delle botaniche utilizzate nella ricetta di Avatar Gin – Sperimentare la tecnologia blockchain associata al Gin ci fa credere nelle infinite possibilità che si apriranno per brand e creator quando l’Influencer marketing riuscirà a cogliere le opportunità del futuro metaverso, fatto di un’ibridazione sempre più stretta di realtà fisiche e virtuali”.

Avatar Gin è prodotto artigianalmente con un alambicco in rame discontinuo e metodo London dry a passaggio di vapore. Ogni distillata dura circa dodici ore, goccia a goccia per estrarre tutti gli oli essenziali delle botaniche poste in cima all’alambicco. Alcol di grano tenero italiano, certificato biologico e kosher, e botaniche selezionate e dosate dal master distiller della rinomata azienda Cillario & Marazzi.

Il risultato è un gin ricercato di grande eleganza, distillato con un alcol biologico purissimo, in cui al carattere dominante del ginepro italiano si sommano le note dell’artemisia, del pregiato finger lime fresco e di altre quindici botaniche accuratamente selezionate.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Buzzoole, dando il nostro apporto nella creazione degli NFT per ciascuna bottiglia. Abbiamo studiato un processo ad hoc che consente ai clienti di creare con semplici passaggi un proprio wallet e ottenere il trasferimento dell’NFT in maniera completamente gratuita” ha dichiarato Enzo Mangrella, CEO di OpenRegister, startup innovativa specializzata in NFT per oggetti fisici.

////

Prima di andare via ti suggeriamo di dare un'occhiata al nostro articolo (sempre in aggiornamento) su I migliori libri sul Metaverso

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

AVATAR GIN:IL PRIMO GIN SARTORIALE ASSOCIATO AGLI NFT

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Buzzoole, martech company specializzata in tecnologie e servizi per l’Influencer Marketing, ha deciso di varcare le frontiere del metaverso, presentando il progetto Avatar Gin“, il primo gin sartoriale in edizione limitata associato univocamente ad un NFT (Non Fungible Token), ovvero un’immagine digitale unica, certificata e non sostituibile.

Ognuna delle cento bottiglie di Avatar Gin, infatti, oltre ad avere una ricetta inedita, è associata univocamente a un’immagine da collezione coniata sulla blockchain.

Gli NFT, acronimo di Non Fungible Token, sono un nuovo modo di dare valore ad oggetti fisici e digitali, usando la tecnologia blockchain. L’NFT, di fatto, associa ad un’opera una certificazione della sua origine e della sua proprietà, senza bisogno di un ente certificatore terzo. Vengono definiti non fungibili perché sono unici e non possono essere sostituiti, ma possono essere trasferiti gratuitamente o venduti.

Questi “token” rappresentano una nuova fonte di reddito per i creator e in futuro potrebbero trasformarsi nel biglietto di accesso alla community esclusiva del creator.

Dopo aver scansionato il QR Code posto sull’etichetta della bottiglia fisica, dunque, si potrà richiedere l’NFT corrispondente da collezione, realizzato digitalmente in collaborazione con OpenRegister.io. Tutti gli NFT degli Avatar Gin sono visibili sul profilo OpenSea di Buzzoole all’indirizzo OpenSea.io/Buzzoole.

“Con Avatar Gin abbiamo iniziato ad esplorare un territorio di confine tra virtuale e reale, tra collezionismo e crypto. Si tratta di un progetto che nasce da una mia passione per il Gin, che condivido sull’account Instagram @50shadesofginunita alla costante necessità di innovazione che contraddistingue Buzzoole – commenta Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole e selezionatore delle botaniche utilizzate nella ricetta di Avatar Gin – Sperimentare la tecnologia blockchain associata al Gin ci fa credere nelle infinite possibilità che si apriranno per brand e creator quando l’Influencer marketing riuscirà a cogliere le opportunità del futuro metaverso, fatto di un’ibridazione sempre più stretta di realtà fisiche e virtuali”.

Avatar Gin è prodotto artigianalmente con un alambicco in rame discontinuo e metodo London dry a passaggio di vapore. Ogni distillata dura circa dodici ore, goccia a goccia per estrarre tutti gli oli essenziali delle botaniche poste in cima all’alambicco. Alcol di grano tenero italiano, certificato biologico e kosher, e botaniche selezionate e dosate dal master distiller della rinomata azienda Cillario & Marazzi.

Il risultato è un gin ricercato di grande eleganza, distillato con un alcol biologico purissimo, in cui al carattere dominante del ginepro italiano si sommano le note dell’artemisia, del pregiato finger lime fresco e di altre quindici botaniche accuratamente selezionate.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Buzzoole, dando il nostro apporto nella creazione degli NFT per ciascuna bottiglia. Abbiamo studiato un processo ad hoc che consente ai clienti di creare con semplici passaggi un proprio wallet e ottenere il trasferimento dell’NFT in maniera completamente gratuita” ha dichiarato Enzo Mangrella, CEO di OpenRegister, startup innovativa specializzata in NFT per oggetti fisici.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

AVATAR GIN:IL PRIMO GIN SARTORIALE ASSOCIATO AGLI NFT

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

////

Buzzoole, martech company specializzata in tecnologie e servizi per l’Influencer Marketing, ha deciso di varcare le frontiere del metaverso, presentando il progetto Avatar Gin“, il primo gin sartoriale in edizione limitata associato univocamente ad un NFT (Non Fungible Token), ovvero un’immagine digitale unica, certificata e non sostituibile.

Ognuna delle cento bottiglie di Avatar Gin, infatti, oltre ad avere una ricetta inedita, è associata univocamente a un’immagine da collezione coniata sulla blockchain.

Gli NFT, acronimo di Non Fungible Token, sono un nuovo modo di dare valore ad oggetti fisici e digitali, usando la tecnologia blockchain. L’NFT, di fatto, associa ad un’opera una certificazione della sua origine e della sua proprietà, senza bisogno di un ente certificatore terzo. Vengono definiti non fungibili perché sono unici e non possono essere sostituiti, ma possono essere trasferiti gratuitamente o venduti.

Questi “token” rappresentano una nuova fonte di reddito per i creator e in futuro potrebbero trasformarsi nel biglietto di accesso alla community esclusiva del creator.

Dopo aver scansionato il QR Code posto sull’etichetta della bottiglia fisica, dunque, si potrà richiedere l’NFT corrispondente da collezione, realizzato digitalmente in collaborazione con OpenRegister.io. Tutti gli NFT degli Avatar Gin sono visibili sul profilo OpenSea di Buzzoole all’indirizzo OpenSea.io/Buzzoole.

“Con Avatar Gin abbiamo iniziato ad esplorare un territorio di confine tra virtuale e reale, tra collezionismo e crypto. Si tratta di un progetto che nasce da una mia passione per il Gin, che condivido sull’account Instagram @50shadesofginunita alla costante necessità di innovazione che contraddistingue Buzzoole – commenta Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole e selezionatore delle botaniche utilizzate nella ricetta di Avatar Gin – Sperimentare la tecnologia blockchain associata al Gin ci fa credere nelle infinite possibilità che si apriranno per brand e creator quando l’Influencer marketing riuscirà a cogliere le opportunità del futuro metaverso, fatto di un’ibridazione sempre più stretta di realtà fisiche e virtuali”.

Avatar Gin è prodotto artigianalmente con un alambicco in rame discontinuo e metodo London dry a passaggio di vapore. Ogni distillata dura circa dodici ore, goccia a goccia per estrarre tutti gli oli essenziali delle botaniche poste in cima all’alambicco. Alcol di grano tenero italiano, certificato biologico e kosher, e botaniche selezionate e dosate dal master distiller della rinomata azienda Cillario & Marazzi.

Il risultato è un gin ricercato di grande eleganza, distillato con un alcol biologico purissimo, in cui al carattere dominante del ginepro italiano si sommano le note dell’artemisia, del pregiato finger lime fresco e di altre quindici botaniche accuratamente selezionate.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Buzzoole, dando il nostro apporto nella creazione degli NFT per ciascuna bottiglia. Abbiamo studiato un processo ad hoc che consente ai clienti di creare con semplici passaggi un proprio wallet e ottenere il trasferimento dell’NFT in maniera completamente gratuita” ha dichiarato Enzo Mangrella, CEO di OpenRegister, startup innovativa specializzata in NFT per oggetti fisici.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

AVATAR GIN:IL PRIMO GIN SARTORIALE ASSOCIATO AGLI NFT

Prima di entrare nel vivo dell'articolo, lascia che ti ricordi, che puoi iscriverti gratis alla più COMPLETA Newsletter su Realtà Virtuale, Realtà Aumentata, Start up, Intelligenza Artificiale, E-sports, Gaming, NFT, Blockchain.

Ti suggeriamo inoltre di entrare, nel Marketplace di Anyreality dove potrai trovare collaboratori e collaborazioni.

Buzzoole, martech company specializzata in tecnologie e servizi per l’Influencer Marketing, ha deciso di varcare le frontiere del metaverso, presentando il progetto Avatar Gin“, il primo gin sartoriale in edizione limitata associato univocamente ad un NFT (Non Fungible Token), ovvero un’immagine digitale unica, certificata e non sostituibile.

Ognuna delle cento bottiglie di Avatar Gin, infatti, oltre ad avere una ricetta inedita, è associata univocamente a un’immagine da collezione coniata sulla blockchain.

Gli NFT, acronimo di Non Fungible Token, sono un nuovo modo di dare valore ad oggetti fisici e digitali, usando la tecnologia blockchain. L’NFT, di fatto, associa ad un’opera una certificazione della sua origine e della sua proprietà, senza bisogno di un ente certificatore terzo. Vengono definiti non fungibili perché sono unici e non possono essere sostituiti, ma possono essere trasferiti gratuitamente o venduti.

Questi “token” rappresentano una nuova fonte di reddito per i creator e in futuro potrebbero trasformarsi nel biglietto di accesso alla community esclusiva del creator.

Dopo aver scansionato il QR Code posto sull’etichetta della bottiglia fisica, dunque, si potrà richiedere l’NFT corrispondente da collezione, realizzato digitalmente in collaborazione con OpenRegister.io. Tutti gli NFT degli Avatar Gin sono visibili sul profilo OpenSea di Buzzoole all’indirizzo OpenSea.io/Buzzoole.

“Con Avatar Gin abbiamo iniziato ad esplorare un territorio di confine tra virtuale e reale, tra collezionismo e crypto. Si tratta di un progetto che nasce da una mia passione per il Gin, che condivido sull’account Instagram @50shadesofginunita alla costante necessità di innovazione che contraddistingue Buzzoole – commenta Gianluca Perrelli, CEO di Buzzoole e selezionatore delle botaniche utilizzate nella ricetta di Avatar Gin – Sperimentare la tecnologia blockchain associata al Gin ci fa credere nelle infinite possibilità che si apriranno per brand e creator quando l’Influencer marketing riuscirà a cogliere le opportunità del futuro metaverso, fatto di un’ibridazione sempre più stretta di realtà fisiche e virtuali”.

Avatar Gin è prodotto artigianalmente con un alambicco in rame discontinuo e metodo London dry a passaggio di vapore. Ogni distillata dura circa dodici ore, goccia a goccia per estrarre tutti gli oli essenziali delle botaniche poste in cima all’alambicco. Alcol di grano tenero italiano, certificato biologico e kosher, e botaniche selezionate e dosate dal master distiller della rinomata azienda Cillario & Marazzi.

Il risultato è un gin ricercato di grande eleganza, distillato con un alcol biologico purissimo, in cui al carattere dominante del ginepro italiano si sommano le note dell’artemisia, del pregiato finger lime fresco e di altre quindici botaniche accuratamente selezionate.

“Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di Buzzoole, dando il nostro apporto nella creazione degli NFT per ciascuna bottiglia. Abbiamo studiato un processo ad hoc che consente ai clienti di creare con semplici passaggi un proprio wallet e ottenere il trasferimento dell’NFT in maniera completamente gratuita” ha dichiarato Enzo Mangrella, CEO di OpenRegister, startup innovativa specializzata in NFT per oggetti fisici.

////

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività suggeriamo di entrare 
da qui, nel Marketplace di Anyreality e, se non lo avete già fatto, potete registrarvi gratis alla nostra Newsletter dal pulsante qui sotto.

Related Articles

Latest Articles

AVATAR GIN:IL PRIMO GIN SARTORIALE ASSOCIATO AGLI NFT